Accesso occasionale

come fare la richiesta

Per comunicare la necessità di un accesso occasionale in ZTL la richiesta va inoltrata prima del transito seguendo la procedura on line.

 Comunica un accesso occasionale

 Esempi di accessi occasionali
previsti dalla disciplina

Comunicazione a transito avvenuto

Chi può presentare richiesta

Per alcune particolari categorie di cittadini è possibile comunicare il transito occasionale anche a posteriori.
Chi può presentare richiesta:

  • disabili
  • visita istituzionale in Municipio, Prefettura o Comando Carabinieri
  • ospiti di strutture ricettive e alberghiere in ZTL
  • clienti di farmacie in ZTL, durante il turno di reperibilità
  • agenzie investigative con autorizzazione prefettizia
  • artigiani o imprese per interventi di emergenza in ZTL
  • dipendenti comunali per interventi in reperibilità

 

Entro quanto tempo

Tale comunicazione deve pervenire alla Polizia Locale di Treviso entro 5 giorni dal primo transito. Si precisa che, a partire dal giorno del primo transito, "giorno zero" che non si conteggia, il beneficio dei 5 giorni successivi termina alla mezzanotte del quinto giorno: qualora il quinto giorno fosse festivo la scadenza è prorogata al primo giorno feriale successivo.

 

Qual è la procedura per l’accesso in ZTL di mezzi pesanti?

Per i veicoli con massa fino a 18 tonnellate la richiesta di permesso va indirizzata al Comando di Polizia Locale – Ufficio Permessi. Per i mezzi con massa superiore 18 tonnellate (ad esempio mezzi impiegati in cantieri) la richiesta va indirizzata al Settore Pianificazione Territoriale -Ufficio Urbanistica, utilizzando l’apposita modulistica.

 Consulta il sito del comune
per avere maggiori informazioni